PERCHE’ IL FESTIVAL DEL VILLAGGIO GLOBALE ?

Ogni Regione italiana avrà presto il suo Festival del Villaggio Globale e tutti saranno collegati in Rete Multimediale, con TV Digitale e Social Network. Sarà il momento d’incontro per individui e gruppi che operano per la Convergenza Armonica dei Popoli grazie alla Regola Aurea di TalentWorld, la Civiltà dei Talenti già adottata da migliaia di Arcipelaghi federati in Gaia Planet. Ma anche il momento per rafforzare i Centri Nuova G.A.I.A. (Gruppi Aiuto Iniziative Arcipelaghi) che si attivano in ogni Regione Italiana, riunendo i Centri comunali e provinciali. Obiettivo di questi Centri è operare per il miglioramento della Vita quotidiana, in Armonia con l’Ambiente, attraverso azioni e progetti in 4 settori: Ecosistema, Arte, Benessere e Comunicazione

COME SI ESPANDERA’ QUESTA ENERGIA DEL FESTIVAL?

Come un potente Cerchio di Luce che ha il suo Centro primario nel Sesto Chakra del pianeta, la sua Ghiandola Pineale che si trova nel cuore del nord Italia, con Focus in località San Giorgio-Fontanelle di Montichiari (Brescia-Lombardia-Italia del nord), limitrofa al Sacro Fiume Chiese. L’inizio per l’Espansione di questo Cerchio è stato fissato per i giorni di sabato 11 e domenica 12 settembre 2021. Ai piedi della collina di San Giorgio, nel Green Park il Pellegrino, verrà allestita un’area con una pedana per i relatori ed i musicanti con l’area dei 18 Tavoli frontali che rappresentano 18 Aree Regionali in Italia ma abbinate con i 7 Focus dei 7 Chakra planetari. Chiunque potrà prenotare uno o più posti attorno a quei Tavoli, nominando un proprio delegato poichè non tutti potranno essere presenti fisicamente, facendo quindi parte di quel Centro Nuova G.A.I.A. regionale versando una donazione che attiverà i Fondi di ciascun Centro Regionale, composto da una segreteria, un centro di formazione ed un’area verde limitrofa ad un fiume o lago o spiaggia di mare. Comunque accanto alla presenza di Acqua, che se non esiste in loco, la Federazione provvederà ad incanalarla. L’Acqua stessa fungerà da canale energetico di collegamento tra i vari Centri Nuova G.A.I.A., non solo italiani.

COSA FARE PER ADERIRE AL FESTIVAL DEL VILLAGGIO GLOBALE?

Attraverso un libera donazione con moneta corrente o tramite criptomonete, nominando il delegato di rappresentanza al Tavolo (o più Tavoli), cui Gaia Planet ha depositato il singolo nominativo, tutti riferiti al Coordinatore del Comitato Organizzatore del Festival, formato dalla Fondazione Zanetto, Zeronove Network ed Arcipelago Uno di Gaia Planet. Effettuata la donazione si entra automaticamente nel Movimento Universal Gaia che è l’Anima della Rete globale dei “Centri Nuova G.A.I.A”, che si attiva sui 4 Settori portanti per la Convergenza Armonica dell’Umanità con l’intero Creato. A seguito delle donazioni verranno inviati all’iscritto:

• IL “GAIA PASS” per entrare

• i tre libri-ebook della Trilogia “Guida HTC di Gaia Planet” con tutte le indicazioni, idee, proposte e Capitoli del Progetto Pegasus Decennale (2019-2028) per costruire la

Rete mondiale dei Centri Nuova G.A.I.A.

REPORT DEL “GAIA PASS”

QUI A FIANCO vedete UN FAC SIMILE DEL “GAIA PASS” personale -da appendere al collo- che ogni iscritto ai Tavoli del Festival del Villaggio Globale (11 e 12 settembre) riceverà, sia se sarà presente fisicamente a Montichiari sia che rimarrà a casa propria e si unirà in MEDMOB con Amici e membri del proprio Arcipelago per iniziare a dar vita al proprio CENTRO NUOVA G.A.I.A. regionale.

Le Donazioni raccolte a seguito delle iscrizioni al Festival verranno in parte usate per sostenere le spese del Festival ed in parte formeranno la base dei Fondi di ciascun Centro Nuova Gaia regionale, che sarà composto da una Segreteria, un Centro Formazione ed uno Staff di Azione per il “SAVE RIVERS WATERS” ovvero la battaglia per la purificazione delle acque fluviali che può accogliere in federazione tutti i comuni che si affacciano lungo la linea di un fiume. Come hanno fatto 22 associazioni di i 31 Comuni che sorgono lungo la linea del Fiume Chiese che scorre per 160 chilometri dall’Adamello alla foce nel fiume Oglio, attraversando 3 provincie

e due Regioni.

Una delle 22 associazioni è la Fondazione Zanetto per Gaia Planet che può affiancare qualsiasi altra Federazione simile che sorga lungo altri fiumi, non solo in Italia.

Ricordando che la purificazione delle acque terrestri (fiumi, laghi, mari ed oceani) è la Vita per Gaia, come il sangue per il Corpo Umano

Contattaci

This site uses Google reCAPTCHA technology to fight spam. Your use of reCAPTCHA is subject to Google's Privacy Policy and Terms of Service.

Grazie! Il tuo messaggio è stato inviato correttamente.

COMPILATE QUESTA SCHEDA ED INVIATELA SE DESIDERATE  RICEVERE IL REPORT "GAIA PASS" CON LE ISTRUZIONI NECESSARIE PER PRENOTARE POSTI NEI TAVOLI DEL FESTIVAL DEL VILLAGGIO GLOBALE-11 e 12 settembre 2021- E QUINDI PARTECIPARE ALLA FONDAZIONE DEL VOSTRO CENTRO NUOVA GAIA REGIONALE

EFFETTUA QUI LA TUA DONAZIONE

SE PREFERISCI VERSARE TRAMITE IBAN O CARTA DI CREDITO SCRIVICI ALLA EMAIL [email protected] IL TUO NOME E COGNOME E REGIONE DI RESIDENZA. TI INVIEREMO I DATI BANCARI NECESSARI E TI INVIEREMO RICEVUTA DELLA DONAZIONE. GRAZIE